Uber e i taxi volanti: sperimentazioni entro il 2020

Taxi volanti in grado di spostarsi da una città all’altra.
Uber “punta in alto”,, è proprio il caso di dirlo. L’azienda è pronta a lanciare entro il 2020 velivoli elettrici in grado di decollare e atterrare in verticale come gli elicotteri.
L'aviazione urbana "è il prossimo passo naturale per Uber", ha dichiarato il Chief product officer della società, Jeff Holden.
Durante la conferenza Elevate Summit, a Dallas, è arrivato l’annuncio di accordi presi con diverse aziende specializzate nel settore e di un’intesa con le città di Dallas e Dubai per arrivare allo sviluppo di una rete di taxi dei cieli entro il 2020.
Secondo Jeff Holden questo servizio offrirà la possibilità di risparmiare tempo. Ad esempio sarà possibile spostarsi da una città all’altra molto velocemente e ad un prezzo che supererà di poco i normali servizi stradali.

Ultima modifica ilMercoledì, 26 Aprile 2017 16:03
Back to top